Denti gialli: prevenzione e cura

Prevenzione e cura denti gialli

Il colore dei denti cambia da persona a persona per fattori naturali ed ereditari, infatti con il passare del tempo i denti tendono a perdere il loro bianco naturale ricoprendosi di una patina opaca che determina i denti gialli.

Oltre ai fattori naturali possono incidere l’abuso di alcuni cibi e bevande colorate così come un consumo eccessivo di tè, caffè, liquirizia, vino rosso, tabacco e sigarette.
Da non sottovalutare anche l’assunzione di farmaci, condizioni climatiche, infezioni e un’impropria igiene orale.

Spesso per sbiancare i denti gialli ci si orienta verso un trattamento sbiancante professionale, ma tali trattamenti hanno bisogno di tempo e denaro.

Alcune semplici e buone regole possono darci una mano nella cura e prevenzione dei denti gialli, si raccomanda infatti una costante e accurata igiene dentale, lavare i denti almeno tre volte al giorno abbinando l’uso del filo interdentale almeno una volta a giorno.

Questa raccomandazione va fatta in modo particolare quando si assumo bevande o cibi che tendono a macchiare, quindi ad ingiallire i nostri denti; diversi alimenti contengono sostanze che lasciano macchie e causano il deterioramento dello strato bianco più superficiale, ovvero lo smalto, quindi sarà buona abitudine lavare i denti con spazzolino e dentifricio dopo ogni pasto.

Denti gialli: disagio nelle relazioni

Il colore giallastro dei denti può rappresentare un vero e proprio disagio nelle relazioni interpersonali, poiché limitano la nostra espressione al sorriso o incidono negativamente sull’immagine estetica. Il sorriso e’ una delle prime cose che si osserva nei rapporti interpersonali.

Un sorriso curato con denti bianchi trasmette pulizia e cura di sé, una bocca curata ci rende gradevoli e valorizza il nostro aspetto.

AnnaFi

ShareShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestShare on RedditShare on TumblrEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *